Soldato d'ospedale

In qualità di soldato d’ospedale rappresenti l’anello di congiunzione tra la sanità militare e quella civile. Grazie al tuo impiego è possibile garantire e mantenere la capacità di resistenza degli istituti di cura militari e civili, persino in tempi di crisi, di catastrofi o di guerra. Rivolgi tutta la tua attenzione ai pazienti. Sei responsabile delle loro cure di base e mediche, controlli e documenti il loro stato fisico e lo comunichi in occasione delle visite mediche e dei rapporti di passaggio delle consegne. Grazie alla tua istruzione approfondita per l’occupazione e l’allestimento di un ospedale militare o di un reparto di degenza improvvisato sei specialista in questo campo. Durante l’istruzione ti specializzerai nell’ossigenoterapia e nell’esecuzione di iniezioni, infusioni e prelievi del sangue.

Soldato d'ospedale

Descrizione

La funzione di soldato d'ospedale rappresenta un'importante sfida per il candidato. Essa costituisce il legame fra l'ambito sanitario civile e quello militare. Il soldato d'ospedale garantisce delle cure professionali nelle situazioni di crisi, catastrofe o guerra. Le cure saranno, in tali occasioni effettuate in una struttura civile o militare. La priorità del soldato d'ospedale è la presa a carico del paziente, garantendo le cure di base e i differenti trattamenti definiti dalla prescrizione medica. Il soldato d'ospedale sorveglia lo stato del paziente e trasmette le sue osservazioni durante la visita medica o durante il rapporto di trasmissione. 

Le formazioni approfondite nell'ambito dell'istallazione e l'utilizzo di un reparto improvvisato di cure fanno del soldato d'ospedale uno specialista.  Egli è altresì specializzato nell'ambito amministrativo, nell'ammissione del paziente e nel contempo nella gestione delle urgenze mediche e nel trasporto di pazienti.    

L'accento dell'istruzione viene messo sulle tecniche invasive quali i prelievi di sangue, le iniezioni e perfusioni. 

Il soldato d'ospedale che, alla fine del suo percorso formativo teorico- pratico, passa l'esame della CRS, continua il suo iter formativo facendo uno stage pratico di tre settimane in un'istituzione di cura o una casa anziani.  

Il personale di cura diplomato ha la possibilità di effettuare il suo stage in settori di cure più acuti tali il pronto soccorso, le cure intense e in sala operatoria. L'esito positivo dello stage da diritto alla certificazione di ausiliario CRS.

Verso la fine della scuola reclute il soldato d'ospedale incomincia una serie di esercizi pratici che si articolano su un periodo di tre settimane. Questi gli permettono di esercitare le differenti sinergie tra le funzioni ed i partner. Un'attenzione particolare è consacrata all'esercizio finale, con la presa a carico di veri pazienti provenienti da differenti case anziani. 

Importante:

Gli studenti di medicina, farmacia e odontoiatria sono reclutati in qualità di candidati medici. Seguiranno così un percorso di formazione specializzata in qualità di medico militare. Il soldato d'ospedale non viene formato all'utilizzo del fucile d'assalto ma a quello della pistola.

Mostra di più

Requisiti

Generale
  • Dichiarazione di consenso per le vaccinazioni

  • Conoscenza della lingua tedesca o francese

  • Prelievi di sangue / analisi di laboratorio

Caratteristiche fisiche
  • Nessun problema alla pelle / nessuna allergia

  • Sopportare la vista del sangue

  • Essere in grado di effettuare perfusioni

  • Capace di restare in piedi a lungo

Armi speciali
  • Possibile inabile al tiro

  • È possibile il servizio senz’arma

Prestazione sportiva
  • Risultato complessivo con valutazione sufficiente, 35-64

Interessi particolari
  • Soccorso

  • Corso samaritani auspicato

Modello di servizio

Questa funzione non prevede il servizio militare in ferma continuata.

Altre funzioni che potrebbero interessarti:

#teamarmee

#teamarmee
#teamarmee