Esploratore radio

«Al giorno d'oggi, la guerra elettronica costituisce un elemento militare non solo interessante, ma anche importante!»

Al fronte elettronico: lo spettro elettromagnetico sarà la tua zona di cambattimento nella  quale capterai, interpreterai e influenzerai i segnali.

Requisiti

  • Diploma di apprendistato o maturità
  • È possibile il servizio senz’arma
  • Nessuna anomalia del senso cromatico
  • Nessuna riduzione dell'udito
  • Patente di guida per veicolo di cat. B, esame attitudinale
  • Risultato complessivo con valutazione buono (65-79)
  • Risultato complessivo con valutazione sufficiente (35-64)
  • Comunicazione/informazione
  • Elettronica/tecnica
  • Senso tecnico e conoscenze delle lingue sono d'aiuto
  • Ufficio/utente PC

L'esploratore radio appartiene al corpo di specialisti della guerra elettronica e operano in ambito dello spettro elettromagnetico. Di base vengono attribuiti compiti e funzioni nel campo della elettronica (intercettazione e interpretazione di segnali elettromagnetici di tutti i generi) come pure in ambito dell (influsso dello spettro elettronico tramite un potente trasmettitore).

Nella scuola reclute alcuni esploratori radio frequentano anche il corso di formazione per conducente C1. Ciò significa che saranno abilitati alla guida di veicoli militari con peso complessivo fino a 7,5 t e al trasporto di persone e materiali.

Informazioni generali

Molte funzioni interessanti richiedono un'istruzione prima del servizio!

Qui trovate ulteriori informazioni!



Il vostro partner personale per l'allenamento

Che si tratti di granatieri, artiglieri o soccorritori: chiunque voglia prepararsi seriamente per il giorno del reclutamento e più tardi per la scuola reclute non deve perdersi l'App gratuita ready #teamarmee dell'Esercito Svizzero, recentemente disponibile gratuitamente.

Ben preparati al reclutamento!

Qui potete trovare le informazioni più importanti riguardanti lo svolgimento del reclutamento.

Tutto chiaro?

In caso contrario, qui trovate le risposte alle domande più frequenti.

App Store
Google Play